Guaine elettriche e materiali di consumo per moto a buon mercato

Che tu voglia aggiornare il cablaggio della tua moto d’epoca, preparare la tua moto d’epoca in café racer, o semplicemente installare indicatori di direzione, luci posteriori e lenti dei fari, troverai in negozio l’attrezzatura necessaria per saldare, collegare, isolare e inguainare il cablaggio elettrico della tua moto.

Parti elettriche della motocicletta

Per l’elettricità della tua moto, puoi usare i seguenti materiali di consumo: Batterie al Litio Solise, Pulsanti e Commodori, Misuratori analogici, Misuratori digitali, Consumabili elettrici, Elettronica, Indicatori e manometri per l’assetto della moto. I manicotti del cablaggio sono disponibili in varie misure per ogni tipo di veicolo. Tra gli altri: guaina cablaggio Ø8 grigio, lunghezza 1m per scooter, quad, enduro cyclo, con le seguenti caratteristiche: colore grigio, dimensioni : Diametro interno: 8 mm; Diametro esterno: 9 mm; Lunghezza totale: 1 m.

Luce posteriore a LED con indicatori

Ultimo accessorio per perfezionare la parte posteriore della tua moto, oltre a un portatarga. L’illuminazione a LED è composta da un foglio dedicato all’illuminazione posteriore e alla luce del freno (approvato) e su ogni lato, due fogli dedicati agli indicatori (non approvato). Una volta montata, questa luce si presenterà come una luce di cristallo a LED con la funzione di indicatore integrata, lasciando la parte posteriore completamente libera. C’è la luce posteriore della moto a LED approvata con indicatori di direzione integrati non approvata per Yamaha FZ8.

Indicatori LED su una moto o uno scooter

Le nuove tecnologie LED hanno aperto nuove prospettive in termini di design e consumo energetico. Più leggeri ed economici, gli apparecchi a LED offrono forme minimaliste e varie e una lunga durata di vita. Gli indicatori di direzione a LED per moto e scooter sono particolarmente popolari perché sono omologati e più discreti dei loro predecessori. La maggior parte degli indicatori di direzione sono omologati. Tuttavia, ci sono lampeggiatori per moto e scooter specificamente progettati per le corse che non sono approvati per l’uso su strada. Gli indicatori di direzione Honda su strada , gli indicatori di direzione Kawasakisu strada, gli indicatori di direzione Suzuki su stradao gli indicatori di direzione Yamaha su strada sono quelli approvati per l’uso su strada. Alcuni indicatori di direzione sono ammessi nella parte anteriore della macchina (modelli con numero 1, 1a, 1b o 11) mentre altri sono ammessi solo nella parte posteriore (2, 2a, 2b, 12). Gli indicatori devono essere distanti almeno 240 mm nella parte anteriore e 180 mm nella parte posteriore.