5 consigli per scegliere i pneumatici per la mia moto

Quando si sente la parola “pneumatico per moto”, la prima cosa che viene in mente è: rotondo, nero, da guidare. Abbastanza semplice, sì? Beh… sì e no. Perché la scelta del pneumatico non dipende solo dalle sue dimensioni; ci sono altri fattori in mezzo che possono determinare il tipo di pneumatico che dovresti scegliere per la tua moto. In questa piccola guida ti daremo 5 consigli da applicare quando vuoi scegliere il pneumatico per la tua moto.

1) L’uso del pneumatico

Il primo passo è semplice: scegliere il pneumatico che ti serve per la tua moto/stile di guida. Se guidi una moto da crociera o da turismo, avrai bisogno di pneumatici progettati per la longevità e una guida più fluida. Se guidi una moto sportiva, i pneumatici sportivi di cui hai bisogno saranno costruiti pensando all’aderenza e alla maneggevolezza. Come premio aggiuntivo, molti pneumatici sportivi sono molto adatti all’uso in pista. Non saranno progettati per la longevità, ma se scegliete pneumatici sportivi da turismo, otterrete più chilometraggio.

2) Le basi

I pneumatici sono disponibili in modelli tubeless o senza camera d’aria. Il tipo di ruota che usa la tua moto detterà il tipo di pneumatico di cui avrai bisogno. Il battistrada è la parte del pneumatico che entra in contatto con la strada, mentre il disegno è ciò che incanala l’acqua in modo da non compromettere la superficie di contatto. Il disegno è la forma verticale del battistrada del pneumatico. Può andare da qualcosa di semicircolare a qualcosa di leggermente triangolare. Poiché la distribuzione del peso cambia quasi costantemente, l’area di contatto cambia, rendendo i pneumatici molto critici per la gestione. Anche se, in senso stretto, le gomme non fanno parte della sospensione, è utile considerarle come un’estensione perché sono flessibili.

3) Dimensionamento dei fondamenti

Ora arriviamo ad alcuni calcoli difficili. Con il nome del produttore e la designazione del modello di pneumatico, tutti i pneumatici avranno alcuni numeri sui loro fianchi che indicano la loro dimensione, il montaggio e la velocità nominale. Il primo numero sarà sotto forma di una frazione che rappresenterà la larghezza della sezione del pneumatico in millimetri in relazione al suo rapporto d’aspetto. Il rapporto altezza/larghezza è la percentuale dell’altezza della sezione del pneumatico rispetto alla sua larghezza. A volte questo numero è seguito dall’indice di velocità, che è indicato da una lettera. Poi per il diametro del cerchio in pollici. Altre volte, questi due numeri sono invertiti. L’ultimo numero, posto insieme all’indice di velocità, è l’indice di carico, uno dei numeri corrispondenti al peso massimo consentito per un pneumatico.

4) Giocare con le dimensioni?

D’ora in poi, alcune persone adatteranno un pneumatico leggermente più largo per modificare il loro comportamento. La cosa importante da ricordare quando si fa questo è che i fianchi di un pneumatico più grande rimarranno bloccati. Questo significa che la parete laterale sarà inclinata, ci sarà più flessione e si genererà più calore. Inoltre, il battistrada si piegherà di più, il che cambierà la vostra superficie di contatto. Potreste notare che la vostra moto andrà da un lato all’altro più rapidamente, ma probabilmente perderete trazione e stabilità in frenata. Se vi sentite obbligati a sperimentare una misura di pneumatico più grande, pensate attentamente alle conseguenze, poi usate una larghezza extra di 10 mm solo per il pneumatico posteriore. Mantenere la dimensione del pneumatico anteriore come standard manterrà la stabilità e la sensazione dell’anteriore che desiderate.

5) Dalla bocca all’orecchio… o alla tastiera

Se conosci persone che guidano la tua stessa moto, puoi scegliere la loro scelta di pneumatici. Puoi anche provare i forum e i gruppi online per avere un feedback. Infine, se leggete le riviste di motociclismo, prestate attenzione a ciò che dicono di certi pneumatici e raccogliete abbastanza informazioni prima di uscire a comprare un pneumatico.

Ultime parole: Consiglio

Non montate mai sulla vostra moto pneumatici non adatti (cioè usate la stessa marca e modello, anteriore e posteriore). Non usi mai il lucido da scarpe sui pneumatici della sua moto. Poiché il movimento di una moto dipende così tanto dai pneumatici, la tua esperienza di guida dipende anche da loro. Scegliere i pneumatici giusti e mantenerli significa ottenere il massimo da tutto.