Guida allo shopping online di caschi da moto professionali

Per essere sicuro sulla moto, il pilota deve indossare un casco, e non un casco qualsiasi. Quale modello di casco scegliere per la tranquillità sulla strada? Elementi di risposta attraverso queste poche righe.

Perché indossare un casco ?

Ogni motociclista dovrebbe sapere che il casco è un elemento importante da non trascurare. È anche un accessorio che deve essere indossato per legge. Garantisce la sicurezza di tutti a bordo del suo veicolo a due ruote, soprattutto in caso di caduta sulla strada. Così, il casco protegge soprattutto il motociclista da eventuali urti, qualunque sia il modello scelto. In effetti, gli incidenti stradali che coinvolgono le moto sono sempre più frequenti, ma pochi conducenti sono vittime di un trauma cranico mentre indossano un casco. Il tasso di mortalità delle vittime di incidenti di moto che indossano un casco è significativamente inferiore a quello di coloro che non lo indossano.

Oltre a proteggere il motociclista dall’impatto, il casco protegge anche la testa dagli elementi. Infatti, permette di guidare sotto la pioggia, a condizione ovviamente che si scelga un modello integrale che copra completamente la testa e il viso, come il modello di casco Arai. Durante l’inverno, il casco aiuta anche a mantenere la testa calda quando si guida la moto o lo scooter su strade innevate.

Criteri da considerare per fare una buona scelta

Prima di fare la tua scelta, è importante controllare alcuni punti del casco in questione. Prima di tutto, è necessario verificare se la calotta esterna, che è il primo livello di protezione, è sufficientemente robusta e soprattutto resistente agli urti, come sul casco da moto arai. Inoltre, il casco deve anche avere una calotta interna ben imbottita, con un rivestimento interno che garantirà sia la sicurezza che la comodità. Questo rivestimento, di solito fatto di schiuma, fornisce anche una certa stabilità alla testa del conducente.

Poi, considerate la possibilità di controllare la presenza di guarnizioni di schermo lungo i bordi del casco. Questa guarnizione permette al casco di impedire all’aria, ma anche all’acqua di raggiungere la testa del conducente. Alcuni caschi più moderni sono inoltre dotati di un sistema anti-rumore, così come una pettorina per ridurre ulteriormente il rumore e il freddo. Tuttavia, il casco deve allo stesso tempo avere un sistema di ventilazione efficace per aiutare il motociclista a sentirsi comodo durante la corsa.

Se c’è una cosa che dovresti trovare anche su un casco, è lo schermo, che gli appassionati di moto chiamano anche visiera. La visiera tiene il viso e, soprattutto, gli occhi fuori dal vento, ma anche dalla pioggia in caso di maltempo. I modelli più avanzati, come il casco Arai, sono dotati di uno schermo con un efficace sistema antiappannamento, garantendo una migliore visibilità in tutte le condizioni esterne.

Infine, l’ultima cosa da controllare sul casco prima di comprarlo è il suo sistema di chiusura, chiamato sottogola. Anche se non è obbligatorio, il sottogola, generalmente regolabile, assicura che il casco rimanga saldamente al suo posto.

Modelli disponibili online

Conoscendo tutti i criteri di cui sopra, ora puoi scegliere il tuo modello nei negozi specializzati su internet. Ci sono molte possibilità in termini di colore e modello, quindi sta a voi scegliere il vostro secondo il vostro stile. I prezzi sono molto vari, il che significa che alcuni modelli venduti online sono molto più costosi di altri, da qui l’importanza di stabilire un buon budget prima di investire in un casco da moto.